Nuova KONA by Hyundai - Connettività e sicurezza

- Nuova KONA by Hyundai è in grado di accontentare tutti i gusti, offrendo funzionalità all’avanguardia in grado di integrare lo smartphone e di rendere le operazioni intuitive e sicure durante la guida

Tre i sistemi tra cui poter scegliere: lo Standard Audio System, con schermo TFT da 5’’ con radio, connessione Bluetooth e ingresso USB; Il Multimedia System, con touch-screen capacitivo da 7’’ e retrocamera integrata; e infine il navigatore touch-screen di ultima generazione da 8’’. In aggiunta, il quadro strumenti presenta di serie uno schermo TFT LCD da 3.5’’ – o a richiesta un display TFT a colori da 4.2’’ – che mostra tutte le informazioni più utili al guidatore. 

Connettività accessibile con il Multimedia System da 7’’

Per la prima volta su Hyundai, il Multimedia System con schermo LCD capacitivo da 7’’ e retrocamera integrata offre connettività avanzata con Apple CarPlay e Android Auto, permettendo ai passeggeri di navigare e utilizzare funzioni dei dispositivi mobili – come effettuare chiamate, dettare messaggi o ascoltare musica – senza la necessità di un sistema di navigazione integrato.

Tutto ciò di cui hai bisogno, con il navigatore da 8’’

Il navigatore touch screen LCD ad alta risoluzione da 8’’– disponibile su richiesta – integra tutte le funzioni di navigazione ed infotainment e permette al guidatore di rimanere sempre concentrato sulla guida, mentre Apple CarPlay e Andorid Auto consentono ai passeggeri di collegare i loro smartphone e usufruire di tutti i contenuti. Il nuovo sistema di navigazione, equipaggiato anche con una retrocamera posteriore e mappe 3D, dispone di un abbonamento gratuito di 7 anni alle opzioni LIVE Services (informazioni aggiornate in tempo reale su meteo, traffico, autovelox, ricerche on-line per i luoghi d’interesse) e servizio MapCare (aggiornamento delle mappe). Inserendo una USB, si possono visualizzare anche immagini personali.

Ricarica wireless per smartphone

Disponibile su richiesta anche la base di ricarica wireless per smartphone (standard Qi), che consente ai passeggeri di ricaricare comodamente i telefoni durante il viaggio. Per fare in modo che il telefono non venga dimenticato all'interno dell'auto, il display centrale della plancia mostrerà un promemoria nel momento in cui l’auto si spegne. 

Head-up display con illuminazione bilanciata ed evoluta

Per la prima volta su un modello Hyundai debutta su Nuova KONA il nuovo head-up display (HUD) che proietta informazioni utili al livello dello sguardo del guidatore, per un’esperienza di guida ancora più sicura e piacevole.

Grazie alla proiezione di immagini fino a 8’’ e allo studio di un’illuminazione bilanciata ed evoluta –  con luminanza ai vertici della categoria (oltre 10.000 cd/m2) – il nuovo HUD garantisce ottima visibilità in tutte le situazioni, anche grazie alle possibilità di regolazione del supporto in altezza e inclinazione. Una volta acceso tramite il pulsante dedicato accanto al volante, il supporto fuoriesce dal cruscotto (rientrando nel momento in cui viene spento) e fornisce un ulteriore ausilio in termini di sicurezza mostrando informazioni come velocità, indicazioni dal navigatore, livello di carburante, modalità audio ed eventuali avvisi, limitando le possibili distrazioni del guidatore.

Sistema audio Krell ad alta qualità

Nuova KONA by Hyundai offre ai passeggeri la possibilità di un’esperienza audio superiore grazie al nuovo sistema prodotto da Krell, con due tweeter da 20mm, 4 woofer da 160mm, uno speaker centrale da 100mm e un subwoofer da 200mm. L’amplificatore ad 8 canali, da 45 Watt ciascuno, ne massimizza le prestazioni, per un risultato sonoro ancora più piacevole.

Sicurezza Attiva

KONA dispone dei più moderni sistemi di sicurezza attiva, in linea con i più elevati standard europei: Frenata Autonoma di Emergenza con Rilevamento di Pedoni e Veicoli (AEB), il Sistema di Mantenimento della Corsia (LKAS), l’illuminazione statica degli angoli e la Gestione dei Fari Abbaglianti (HBA), il Driver Attention Alert (DAA), l’Avviso di Possibili Urti Posteriori (RCTA) e il Rilevatore dell’Angolo Cieco (BSD).

Frenata Autonoma di Emergenza con Rilevamento di Veicoli e Pedoni (AEB)

Nuova KONA è equipaggiata con l’AEB, un sistema di sicurezza attivo che rileva le situazioni d’emergenza frenando direttamente la vettura se necessario. Sfruttando il radar frontale e i sensori video, l’AEB si attiva in tre fasi. Inizialmente avvisa il guidatore visivamente e acusticamente, successivamente passa a controllare la frenata a seconda della potenziale collisione e quindi applica la massima forza possibile alla frenata stessa. Il sistema si attiva quando, ad esempio, un’altra auto o un pedone vengono rilevati davanti alla vettura. Operando da una velocità superiore ai 10 km/h, permette di minimizzare i danni nel caso in cui la collisione non possa essere evitata.

Sistema di Mantenimento della Corsia (LKAS – Lane Keeping Assist System)

L’LKAS contribuisce alla sicurezza di marcia evitando le deviazioni involontarie dalla corretta corsia di marcia – ad una velocità superiore ai 60 km/h – e utilizza un allarme sia acustico che visivo inviato al guidatore prima di indurre una sterzata correttiva per riportare l’auto in posizione corretta.

Gestione dei Fari Abbaglianti (HBA - High Beam Assist)

Durante la guida notturna, l’HBA rileva sia i veicoli in arrivo che i veicoli che procedono nello stesso senso di marcia, modificando automaticamente le luci da abbaglianti ad anabbaglianti – così da ridurre l’effetto accecante verso gli altri guidatori. In assenza di veicoli circostanti, il sistema riattiva automaticamente gli abbaglianti, massimizzando così la visibilità del conducente.

Driver Attention Alert (DAA)

Il Driver Attention Alert, che entra in funzione tra i 60 ei 180 km/h, rappresenta un livello completamente nuovo in termini di sicurezza, monitorando e analizzando continuamente la tipologia di guida del conducente. Il sistema analizza infatti alcuni segnali di guida, come l’angolazione del volante, l’intensità della sterzata, la posizione del veicolo rispetto alla carreggiata e da quanto tempo ci si è messi alla guida. Se vengono rilevate delle anomalie rispetto al comportamento standard, il sistema emette un allarme acustico e, allo stesso tempo, compare un messaggio sul quadro strumenti che avverte il guidatore e suggerisce una pausa dalla guida.

Avviso di Possibili Urti Posteriori (RCTA - Rear-Cross Traffic Alert)

Sfruttando i medesimi sensori del Rilevatore dell’Angolo Cieco, questo dispositivo riduce il rischio di collisione con altri veicoli in avvicinamento - durante le manovre in retromarcia in aree trafficate o a visibilità ridotta. Un radar posteriore, che si attiva quando si inserisce la “retro”, effettua una scansione a 180 gradi dello spazio retrostante: così facendo è in grado di rilevare eventuali pericoli e di avvertire il conducente con segnali luminosi e acustici. 

Rilevatore dell’Angolo Cieco (BSD - Blind Spot Detector)

Questo dispositivo monitora gli angoli posteriori e, sfruttando la tecnologia radar, nel caso in cui un altro veicolo si avvicini, aziona la spia d’avviso collocata sugli specchietti retrovisori laterali. Se a quel punto il guidatore inserisce la freccia, si attiva anche l’allarme acustico. Il sistema agisce anche in caso di un semplice cambio di corsia.

Dotazioni di Sicurezza Passiva

Grazie all’utilizzo di acciaio ad altissima resistenza (Advanced High-Strength Steel), Nuova KONA by Hyundai dispone di un’ottima rigidità torsionale, di un’elevata capacità di dissipazione dell’energia cinetica e una distorsione ridotta al minimo – al fine di proteggere al meglio i passeggeri in caso d’urto.

Grazie ad una nuova tecnologia di stampaggio a caldo e all’adozione di una forma specifica per la struttura dell’abitacolo, l’alto livello di dissipazione d’energia in caso di collisione assicura un’ottima sicurezza passiva.

Alti livelli di sicurezza attiva su Nuova KONA sono raggiunti anche tramite la presenza di 6 airbag montati di serie: (2 frontali, 4 laterali “a tendina” - di cui 2 anteriori e 2 posteriori).

La cartella stampa completa è disponibile per il download tramite il bottone a inizio pagina

 

*Test ciclo combinato – Tutti i dati sono ufficiosi e non ancora omologati e pertanto soggetti a variazione.