Hyundai rivela il SUV Concept Plug-in Hybrid Vision T al Salone di L.A

  • Vision T è il settimo concept nato dallo Hyundai Design Center
  • Un concept di SUV plug-in hybrid innovativo, green e dal design compatto, caratterizzato da un dinamismo funzionale

- Hyundai ha presentato all’AutoMobility LA 2019 di Los Angeles l’innovativo SUV Concept Plug-in Hybrid Vision T.

Si tratta del settimo di una serie di concept realizzati dallo Hyundai Design Center che esprimono un crescente valore emozionale per Hyundai attraverso il linguaggio stilistico ‘Sensuous Sportiness’ del brand.

Ricerchiamo soluzioni innovative in termini di design e accresciamo il valore emotivo dei nostri prodotti attraverso il linguaggio ”Sensuous Sportiness"

SangYup LeeVice Presidente Senior e Capo dello Hyundai Global Design Center

Il SUV Concept è alimentato da un powertrain con tecnologia ibrida plug-in, che sottolinea il focus sullo stile di vita sostenibile e ne rimarca il suo intrinseco equilibrio con l’ambiente.

VISION T Design

Guidato nella progettazione dal linguaggio “Sensuous Sportiness” di Hyundai, il design di Vision T ruota attorno al concetto di dinamismo e come tale, il Vision T Concept aspira a posizionarsi come un progetto di SUV all’avanguardia tra quelli più dinamici, rappresentando la visione della nuova direzione del design del SUV urbano dall’anima avventuriera.

Dimensioni Vision T Plug-in Hybrid SUV Design Concept

Il profilo laterale di Vision T trasmette un senso di velocità e movimento in avanti. Il lungo cofano e la linea del tetto livellato, combinate con un passo lungo e sbalzi ridotti, riflettono un carattere dinamico senza compromessi. Diversamente dagli standard dominanti che caratterizzano i SUV, Vision T presenta angoli e spigoli geometrici netti che creano un sorprendente contrasto tra la silhouette elegante e linee a cuneo dal look maschile.

Uno spirito dinamico

Due sotto-tematiche del fondamentale dinamismo espressivo del prototipo sono “Parametric Fantasy” e “Transcendent Connectivity”. Tutte le superfici parametriche sono connesse dalla carrozzeria a elementi luminosi o di finitura, senza soluzione di continuità e libere da limiti di progettazione distinguibili. La luce esterna si riflette in queste linee concave e convesse creando un senso di tensione estremo, mentre a donare ulteriore carisma alla vettura è l’evoluzione dell’Hidden Signature Lamp, derivato dal concept Le Fil Rouge e da Grandeur Face Lift. A velocità sostenute, il Parametric Air Shutter modifica attivamente design e aerodinamica.

Griglia frontale Parametric Air Shutter

Quando il veicolo è fermo, la griglia frontale è chiusa. Una volta in movimento, le singole celle continuano a muoversi in maniera individuale in una sequenza prestabilita, generando un effetto visivo di moto. Questo comportamento dinamico include anche l’aspetto funzionale nel controllo dei flussi d’aria per il motore, ottimizzando aerodinamica ed efficienza.

Proiettori nascosti ed integrati nel frontale

Quando il motore viene avviato, i fari in precedenza perfettamente integrati con la griglia frontale brunita, si trasformano in illuminazione funzionale. I designer del Centro Stile Hyundai hanno portato a un nuovo livello il fascino del design luminoso attraverso DRL nascosti, mentre il proiettore anteriore nascosto rappresenta la direzione futura del design innovativo firmato Hyundai.

Il profilo di Vision T

Il design dei finestrini è ultra-pulito e senza soluzione di continuità, con un'apertura di luce futuristica senza cornice e una decorazione cromata satinata. I grandi cerchi in lega in cromo satinato presentano un considerevole spazio vuoto, e nelle ruote dal design sportivo a cinque razze sono visibili le pinze dei freni caratterizzate da un colore arancione scuro.

I lati smussati dei raggi delle ruote presentano una finitura grigio opaco che sfuma nelle aree vuote, evidenziando la brillantezza dei raggi cromati satinati.

Dall'alto, uno speciale motivo in vetro è impresso nella struttura del vetro del tetto. Questi effetti dinamici conducono al logo Hyundai, il cui design si presenta cromato scuro e si arricchisce di tonalità verde brillante e rosso intenso quando illuminato, per una più accentuata dimensionalità.

Il tema dell'illuminazione in sequenza è perfettamente coerente anche con la parte posteriore del veicolo: quando il gruppo propulsore viene spento le luci posteriori e il logo Hyundai seguono una sequenza definita, con il logo che è l’ultimo elemento a spegnersi qualificandosi come ultima firma dell'illuminazione posteriore.

Il punto di ricarica di Vision T si trova nella parte posteriore della vettura e presenta una copertura scorrevole. Durante la ricarica, il badge "Blue Drive" si illumina, indicando che il sistema sta caricando attivamente. Lo stato di carica della batteria è anche visibile all’esterno attraverso un misuratore circolare luminoso, che appare illuminato nella sua interezza quando la batteria è completamente carica.