Hyundai al Parco Valentino di Torino con Nuova Kona Electric e IONIQ

  • Hyundai partecipa alla quarta edizione del Salone dell’Auto di Torino con Nuova Kona Electric, esposta allo stand Hyundai per tutta la durata della manifestazione
  • La presenza del brand si estende a Piazza San Carlo, dove nelle giornate di sabato 9 e domenica 10 sarà possibile scoprire e provare in esclusiva l’intera gamma IONIQ
  • Andrea Crespi, Managing Director di Hyundai Italia, prenderà parte alla Supercar Night Parade di apertura a bordo di Nuova i30 N, prima Hyundai ad alte prestazioni di serie

- Hyundai fa il suo debutto al Salone dell’Auto di Torino a Parco Valentino, in programma da mercoledì 6 a domenica 10 giugno nel capoluogo piemontese.

Protagonista assoluta dello stand Hyundai sarà la nuova Kona Electric, primo SUV compatto completamente elettrico sul mercato che rafforza la leadership del brand nel segmento delle auto green: pratico nell’utilizzo quotidiano, offre 204 CV di potenza, un’autonomia di 482 km e un’abitabilità tra le migliori del segmento.

A conferma dell’impegno nello sviluppo di una mobilità sostenibile, Hyundai completa la partecipazione alla quarta edizione del Salone dell’Auto Parco Valentino con una presenza esclusiva nel centro storico di Torino nelle giornate di sabato 9 e domenica 10 giugno: in Piazza San Carlo il pubblico avrà infatti la possibilità di entrare nel mondo della e-mobility Hyundai vivendo l’esperienza IONIQ, prima e unica auto di serie al mondo che permette di scegliere fra tre alimentazioni elettrificate sulla medesima carrozzeria: Electric, Hybrid e Plug-in Hybrid. Tutti e tre modelli IONIQ saranno esposti nella piazza e a disposizione del pubblico per sessioni di test drive dalle 10 alle 20, prenotabili direttamente presso il punto Hyundai di Piazza San Carlo o presso lo stand Hyundai al Parco Valentino. 

Inoltre la Supercar Night Parade di mercoledì 6 giugno, sfilata guidata dai presidenti e CEO dei brand espositori e del mondo automotive, vedrà la partecipazione di Andrea Crespi, Managing Director di Hyundai Italia, a bordo di Hyundai i30 N, la prima Hyundai di serie ad alte prestazioni. 

Nuova Hyundai Kona Electric

Nuova Kona Electric by Hyundai è l’ultima arrivata di una gamma di successo che rafforza la leadership del brand nel segmento delle auto green. La vettura unisce lo stile all’avanguardia dei SUV Hyundai a un’alimentazione elettrica a emissioni zero: Hyundai è il primo brand automobilistico in Europa a rendere accessibile a tutti un SUV compatto completamente elettrico. I pre-ordini di Nuova Kona Electric apriranno a partire da questa estate e le prime consegne sono previste da inizio 2019.

Oltre a essere caratterizzata dallo stesso design espressivo del modello lanciato a novembre 2017, Kona Electric rispecchia lo stile di vita del consumatore moderno, che ricerca il massimo piacere di guida senza trascurare l’impatto ambientale grazie a una vettura a emissioni zero. Il modello è inoltre proposto in due diverse versioni, offrendo così ai clienti la più ampia scelta disponibile sul mercato EV.

La versione base, con batteria da 39,2 kWh e motore da 136 CV (100kW) garantisce un’autonomia di guida di 312 km* con una singola carica. Ancor più performante è la versione long-range grazie a una batteria da 64 kWh e un motore da 204 CV (150 kW), che consente un’autonomia fino a 482 km*. Con 395 Nm di coppia istantanea erogata e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi, Nuova Kona Electric offre un’esperienza di guida davvero entusiasmante.

Un’altra caratteristica particolare di Nuova Kona Electric è il cambio “shift-by-wire”, che consente un funzionamento intuitivo del powertrain elettrico. Il sistema di frenata rigenerativa permette infatti di massimizzare il recupero dell’energia in fase di frenata, con intensità regolabile tramite le palette al volante. Il guidatore può contare anche sull’ampio quadro strumenti con schermo da 7”, che fornisce i dati principali sulle prestazioni di guida, senza contare l’Head-up display che proietta le informazioni principali al livello dello sguardo del guidatore.

Nuova Kona Electric offre anche un pacchetto di sistemi di connettività all’avanguardia: il sistema di infotainment integra tutte le funzioni di navigazione e telefoniche supportando sia Apple CarPlay che Android Auto, oltre a offrire la ricarica wireless per smartphone.

Il nuovo modello a zero emissioni di Hyundai è equipaggiato con i più recenti sistemi di sicurezza attiva della famiglia Hyundai SmartSense: Cruise control adattivo con funzione Stop & Go, Frenata Autonoma d’Emergenza con Riconoscimento di Veicoli e Pedoni, Mantenimento Attivo della Corsia, Sistema di Monitoraggio degli Angoli Ciechi con Avviso di possibili urti posteriori, Rilevamento della Stanchezza del Conducente e Rilevatore dei limiti di velocità.

* Dati basati su ciclo di omologazione WLTP

Gamma Hyundai IONIQ

La Nuova Hyundai IONIQ rappresenta la prima auto di serie al mondo che consente di scegliere fra tre differenti motorizzazioni a zero o basse emissioni sulla medesima carrozzeria: si declina infatti in una gamma composta da IONIQ Hybrid, IONIQ Electric e IONIQ Plug-in Hybrid, rendendo accessibile a chiunque la tecnologia green. La gamma IONIQ offre, fin dagli allestimenti base, una vasta serie di equipaggiamenti all’avanguardia – che ne incrementano ulteriormente il piacere di guida e la sicurezza – come Frenata Autonoma di Emergenza con Rilevamento di Veicoli e Pedoni (FCA), Sistema di Mantenimento della Corsia (LKA), Cruise Control Adattivo Avanzato (SCC), Climatizzatore automatico bi-zona e retrocamera posteriore. A completamento, disponibili anche il Controllo dell’Angolo Cieco e l’Avviso di Possibili Urti Posteriori. 

Efficienza e tecnologia sono i due pilastri su cui si fonda la gamma IONIQ e che si riflettono già nel design della vettura, dando vita ad una proposta unica e dall’appeal futuristico, con linee e proporzioni equilibrate che racchiudono un mix di efficienza energetica e performance.

La versione Electric regala al guidatore una marcia brillante e silenziosa, completamente elettrica grazie alla batteria con polimeri agli ioni di litio (28 kWh), per un’autonomia massima di 280 km (consumi da 11,5 kWh per 100 km**). Disponibile istantaneamente, la coppia massima di 295 Nm viene erogata dal motore elettrico (potenza massima di 88 kW - 120 CV) attraverso una trasmissione diretta, in grado di spingere la vettura ad oltre 165 km/h. Ricaricare la batteria con polimeri agli ioni di litio fino all’80% richiede solo 24 minuti - utilizzando un caricatore rapido (DC) da 100 kW. La presa ICCB (In-Cable Control Box) consente invece di poter collegare la propria IONIQ anche alla normale presa elettrica di casa o del proprio garage (AC).

IONIQ Hybrid e IONIQ Plug-in Hybrid sono invece equipaggiate con il nuovo propulsore “Kappa”, un 1.6 benzina GDI 4 cilindri ad iniezione diretta che vanta un rendimento termico al vertice della categoria (40%), in grado di erogare 105 CV e 147 Nm di coppia massima. Si tratta di un motore appositamente sviluppato per abbinarsi alla propulsione ibrida, abbinato a un cambio a sei rapporti a doppia frizione (DCT), dal funzionamento estremamente fluido e che differenzia significativamente la IONIQ dalla miglior concorrenza - per via di un’esperienza di guida ben più dinamica.

IONIQ Hybrid è offerta a 20.800 euro (in allestimento Classic) in caso di permuta o rottamazione, grazie al servizio Hyundai i-Plus con rate da 329 euro al mese e un vantaggio cliente di 4.500 €. La versione Plug-in Hybrid è invece offerta a 30.650 euro nella versione Comfort grazie alla promozione in caso di permuta o rottamazione (3.250 euro di vantaggi) che consente di usufruire di un equipaggiamento già molto completo sia in termini di sicurezza che in termini di connettività. Inoltre, tutte le Hyundai IONIQ distribuite in Italia usufruiscono del miglior “pacchetto” di servizi oggi disponibile sul mercato: 5 anni di garanzia a chilometraggio illimitato, oltre ad una garanzia di 8 anni / 200.000 km sulle batterie ad alto voltaggio.

* Dati basati su ciclo di omologazione NEDC

Nuova Hyundai i30 N

Le due generazioni precedenti di i30 hanno venduto oltre 800.000 unità in Europa dal 2008 e con la terza generazione del modello debutta la nuova Hyundai i30 N, la prima Hyundai di serie ad alte prestazioni, nata con l’obiettivo di assicurare il massimo divertimento sia su strada che in circuito dove la i30 N TCR ha già ottenuto i primi successi con Gabriele Tarquini. Ispirata alla pluriennale esperienza della casa nel motorsport, è stata ideata presso il Centro di Ricerca e Sviluppo Hyundai di Namyang (Corea del Sud) e perfezionata sul rinomato circuito del Nürburgring (Germania), sede del Centro Prove Europeo Hyundai. 

Nuova i30 N si basa su tre capisaldi che mirano a esaltare il “piacere di guida”: la tenuta di strada in curva, la vocazione sportiva adatta alla guida di tutti i giorni e le prestazioni da gara. Hyundai i30 N è spinta da un motore 2.0 T-GDI quattro cilindri abbinato a un cambio manuale a 6 marce a corsa corta e alla trazione anteriore. Due i livelli di potenza disponibili: 250 o 275 CV (con Performance Pack). Entrambe le versioni erogano 353 Nm di coppia e raggiungono i 250 km/h di velocità massima: l’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 6.4 secondi per la versione da 250 CV e in soli 6.1 secondi per la i30 N più potente. Testata sul circuito del Nürburgring per oltre 10.000 km, offre cinque modalità di guida – Eco, Normale, Sport, N e N Custom – che agiscono su ammortizzatori, Controllo Elettronico della Stabilità, Differenziale Elettronico a Slittamento Limitato, sound motore, sterzo e funzione Rev Matching, per una scalata più sportiva.