Hyundai al Rally di Spagna per rafforzare la leadership in campionato

  • Hyundai Motorsport si prepara per la sfida su fondo misto al Rally di Spagna, penultimo evento del Mondiale Rally 2019
  • Il team si presenta all’appuntamento in testa alla classifica costruttori con un vantaggio di otto punti, dopo l’undicesimo podio stagionale al Rally del Galles
  • A bordo delle Hyundai i20 Coupe WRC ci saranno Thierry Neuville, Dani Sordo e Sébastien Loeb, con l’obiettivo di incrementare il vantaggio in classifica costruttori

- Hyundai Motorsport punta a rafforzare la leadership nella classifica costruttori del Mondiale Rally 2019, in vista del penultimo round in calendario che si correrà in Spagna nel prossimo week-end.

Il secondo posto al Rally di Galles ha rappresentato l'undicesimo podio stagionale di Hyundai Motorsport, e ha permesso al team di mantenere un vantaggio di otto punti rispetto ai suoi rivali più vicini, a sole due gare dal termine del campionato.

Tre equipaggi prenderanno il via a bordo delle Hyundai i20 Coupe WRC e gareggeranno sul fondo misto delle 17 tappe spagnole, con strade prevalentemente sterrate nella giornata di venerdì e asfaltate nei seguenti due giorni. Le squadre avranno a disposizione un servizio flexi unico di 75 minuti al termine delle sei tappe del venerdì, per modificare l'assetto delle vetture in modo da affrontare il cambio di terreno.

Thierry Neuville e Nicolas Gilsoul saranno affiancati da Dani Sordo/Carlos del Barrio e Sébastien Loeb/Daniel Elena, e tutti hanno effettuato test nella regione di Tarragona nelle passate settimane.

Hyundai Motorsport ha conquistato tre volte il podio al Rally di Spagna nelle stagioni precedenti, due volte con Sordo, nel 2016 e poi nel 2017 con il doppio podio al fianco di Neuville. Loeb, dopo il Rally di Portogallo di giugno, si presenta al Rally di Spagna da vincitore della passata edizione.

Abbiamo un obiettivo per il Rally di Spagna, aumentare il nostro vantaggio in classifica costruttori. Naturalmente, sappiamo che non sarà semplice con il livello di competizione che abbiamo visto durante questa stagione WRC, ma daremo il massimo. Mancano solo due gare e non possono esserci occasioni perse. Ho grande fiducia nel nostro team, con Thierry determinato a mantenere vive le speranze per il titolo piloti, insieme a Dani e Sébastien, entrambi forti sul fondo misto in Spagna. Vogliamo avere il controllo del nostro destino.

Andrea AdamoTeam Director

Il Rally di Spagna

  • Il Rally di Spagna si articola in 17 tappe su una distanza competitiva di 325,56 km
  • La cerimonia di apertura si svolge a Salou il giovedì, prima dell'inizio delle tappe, il venerdì
  • Sei speciali si snodano su due anelli: la Gandesa (7 km) e Horta-Bot (19 km), così come il percorso misto ghiaia-asfalto di La Fatarella-Vilalba (38,85 km)
  • La giornata di sabato vedrà sette speciali sui percorsi Savalla (14.08km), Querol (21.26km), El Montmell (24.40km), e Salou (accorciata a 2.24km)
  • Domenica sono in programma quattro prove con Riudecanyes (16,35 km) e La Mussara (20,72 km) che si disputano per due volte, l’ultima valida come Power Stage

Informazioni aggiuntive

  • Per accedere all’area press di Hyundai Motorsport e scoprire tutte le novità su WRC & Customer Racing:

http://press.motorsport.hyundai.com/home
Username : HMSGMedia
Password : Alzenau

Gli equipaggi di Hyundai Motorsport – informazioni