Hyundai punta a difendere la leadership al Rally del Portogallo

  • Hyundai Motorsport è pronta al Rally del Portogallo, settimo round del Campionato Mondiale WRC 2019, con l’obiettivo di difendere il primato nella classifica costruttori
  • La squadra schiererà tre equipaggi: Thierry Neuville/Nicolas Gilsoul, Dani Sordo/Carlos del Barrio e Sébastien Loeb/Daniel Elena
  • Il team ha vinto in Portogallo nel 2018, e vuole tornare protagonista dopo il difficile weekend in Cile

- Hyundai Motorsport punta a consolidare il primato nella classifica costruttori del Mondiale WRC al Rally del Portogallo, dove dodici mesi fa il team ha conquistato la vittoria.

Settimo appuntamento della stagione 2019, il rally lusitano continua la serie di gare su sterrato facendo seguito alle due appena corse in terra sudamericana, dove il team – ora al comando della classifica a squadre con 29 punti di vantaggio – ha conquistato una doppietta (Argentina) e un terzo posto (Cile).

Il Rally del Portogallo offre a Hyundai Motorsport l’occasione di riconfermare la sua posizione al vertice del campionato, dopo il difficile weekend in Cile che ha visto Neuville e Gilsoul ritirarsi a seguito di un grave incidente.

A Matosinshos, si uniranno alla coppia belga di Hyundai Shell Mobis World Rally Team gli equipaggi composti da Dani Sordo/Carlos del Barrio e Sébastien Loeb/Daniel Elena, rispettivamente con le Hyundai i20 Coupe WRC numero 6 e 9.

Tutti e tre gli equipaggi sono pronti all’azione, dopo aver testato l’auto su sterrato in Europa. Il Rally del Portogallo, una gara veloce, tecnica e complicata, introdurrà alcune novità quest’anno: per la prima volta dal 2001 tornano nel percorso tappe percorse nella regione di Arganil; ad affiancare le nuove sfide ci saranno anche le speciali ormai consolidate tra cui la spettacolare Fafe e il suo iconico salto.

Il campionato sta diventando sempre più acceso e sappiamo che dobbiamo fare del nostro meglio se vogliamo riaffermare le nostre credenziali per il titolo di quest’anno. La line-up di equipaggi è stata decisa per darci le migliori possibilità di raggiungere il nostro massimo potenziale, con la consapevolezza che i nostri rivali spingeranno per vincere. Stiamo lavorando per migliorare in tutte le aree e non ci fermeremo.

Andrea AdamoTeam Director

Il Rally del Portogallo

  • Il Rally del Portogallo prenderà il via con lo shakedown di giovedì pomeriggio a Coimbra
  • L’itinerario di venerdì consisterà in tre speciali nella regione di Arganil, ognuna ripetuta due volte, seguita dalla super speciale sul circuito di rallycross a Lousada
  • Sabato si coprirà oltre metà della distanza dell’intero Rally: Vieira do Minho (20.53km), Cabeceira de Basto (22.22km) e Amarante (37.60 km ) tutte eseguite due volte
  • La famosa speciale di Fafe sarà protagonista della giornata di domenica con due round sul breve ma spettacolare percorso, in aggiunta a Luilhas (11.89km) e alle due prove a Montim (8.64km)

Informazioni aggiuntive

  • Per accedere all’area press di Hyundai Motorsport e scoprire tutte le novità su WRC & Customer Racing:

http://press.motorsport.hyundai.com/home
Username : HMSGMedia
Password : Alzenau

  • Per scaricare la MEDIA GUIDE Hyundai Motorsport completa al Rally del Portogallo:

https://press.motorsport.hyundai.com/presskits/2019/hyundai_media_guide_2019_rally_portugal.pdf