Gabriele Tarquini premiato con Casco d’Oro Iridato e Volante ACI d'Oro

  • Gabriele Tarquini ha ricevuto il Casco d’Oro Iridato e il Volante ACI d'Oro in occasione serata dedicata ai Caschi d’Oro di Autosprint ed ai Volanti dell’Automobile Club d’Italia
  • Il pilota Hyundai Motorsport ha ottenuto il prestigioso riconoscimento in virtù del fresco titolo di campione del mondo WTCR con la Hyundai i30 N TCR del BRC Racing Team
  • Tarquini, brand ambassador Hyundai Italia, è l’unico pilota italiano ad aver conquistato un titolo mondiale in un campionato automobilistico FIA nel 2018

- Gabriele Tarquini ha ricevuto il Casco d’Oro Iridato e il Volante ACI d'Oro in occasione della serata dedicata ai Caschi d’Oro di Autosprint e ai Volanti dell’Automobile Club d’Italia.

Gabriele Tarquini ha ricevuto il Casco d’Oro Iridato e il Volante ACI d'Oro in occasione della serata dedicata ai Caschi d’Oro di Autosprint e ai Volanti dell’Automobile Club d’Italia, l’evento dell’anno per il motorsport made in Italy.

Durante l’evento organizzato presso Garage Italia a Milano, per la prima volta condiviso con ACI, il Presidente dell’Automobile Club d’Italia Angelo Sticchi Damiani ha conferito i premi ai protagonisti nella stagione automobilistica 2018 tra i quali spicca Gabriele Tarquini, unico italiano a conquistare un titolo mondiale in un campionato FIA

Il pilota Hyundai Motorsport e brand ambassador Hyundai Italia ha ricevuto il prestigioso riconoscimento, riservato ai piloti che hanno scritto una pagina di storia del motorsport, grazie al fresco titolo di campione del mondo WTCR con la Hyundai i30 N TCR del BRC Racing Team. 

Sono estremamente orgoglioso di questo riconoscimento. Tornare a vincere un Mondiale Turismo dopo nove anni e conquistare il WTCR alla mia prima stagione con la Hyundai i30 N TCR è stata davvero una grande emozione. Per me e per tutto il BRC Racing Team e Hyundai Motorsport Customer Racing è stato un anno di duro lavoro ripagato da numerose soddisfazioni.

Gabriele Tarquini

Hyundai Motorsport ha infatti conquistato un doppio titolo mondiale nell’incredibile finale di stagione a Macau: oltre alla vittoria di Tarquini nel campionato piloti, il Customer Racing diretto da Andrea Adamo ha trionfato anche nella classifica a squadre, dove il successo è andato a MRacing-YMR Team, grazie alla rimonta di Yvan Muller.