Hyundai vince il premio SAFETYBEST con il Rear Occupant Alert

  • Una giuria pan-europea ha assegnato a Hyundai il premio SAFETYBEST in occasione della 18esima edizione degli AUTOBEST Awards
  • Premiato l’innovativo Rear Occupant Alert, dispositivo salva-vita con cui è equipaggiata la Nuova Hyundai Santa Fe
  • Il Rear Occupant Alert riconosce la presenza di bambini e animali sui sedili posteriori dell’auto e avvisa il conducente se restano nella vettura dopo la chiusura delle portiere

- Hyundai ha conquistato il premio ‘SAFETYBEST’ per il suo innovativo sistema Rear Occupant Alert in occasione della 18esima edizione degli AUTOBEST Awards.

Introdotto per la prima volta a bordo della Nuova Hyundai Santa Fe, lanciata in Europa nella seconda metà del 2018, il Rear Occupant Alert riconosce la presenza di passeggeri, animali e altri oggetti sui sedili posteriori dell’auto e avvisa il conducente – tramite un messaggio sul quadro strumenti e il clacson – se restano nella vettura dopo la chiusura delle portiere.

Hyundai è orgogliosa di ricevere questo prestigioso riconoscimento. Questo dispositivo salva-vita va oltre i sistemi di sicurezza comunemente offerti dal settore e dimostra il nostro impegno nel fornire i massimi livelli di sicurezza per i nostri clienti e come per tutti gli altri utenti della strada.

Raf Van NuffelDirector Product & Pricing Management di Hyundai Motor Europe

La giuria di AUTOBEST, composta da 31 membri provenienti da paesi di tutta Europa, ha particolarmente apprezzato il grande potenziale di questo sistema, pensato per ridurre al minimo il rischio che i bambini rimangano sui sedili posteriori e chiusi in auto. Istituito nel 2002, il SAFETYBEST award è uno dei principali riconoscimenti della premiazione annuale di AUTOBEST e riconosce i continui sforzi dell'industria automobilistica per migliorare la sicurezza dei veicoli.

Oltre al Rear Occupant Alert System, tra le nuove esclusive dotazioni di sicurezza di Nuova Santa Fe è presente anche il Rear Cross-Traffic Collision-Avoidance Assist che potenzia l’Avviso di Possibili Urti Posteriori con la frenata automatica: per evitare ogni rischio di collisione durante una manovra in retromarcia in condizioni di scarsa visibilità, il sistema non solo avvisa il conducente della presenza di veicoli ma applica anche la frenata autonoma d’emergenza laddove necessario. Inoltre, nuova Santa Fe è equipaggiata con il Safety Exit Assist, che blocca le portiere prevenendo possibili incidenti in caso di aperura quando altri veicoli sopraggiungono da dietro così che i passeggeri possano uscire dall’auto in tutta sicurezza. Tutte queste funzionalità fanno parte dei più moderni sistemi di sicurezza attiva e di guida assistita della famiglia Hyundai SmartSense.